ABBINAMENTI CIBO-VINO CONSIGLIATI

L'indicazione qui riportata è rappresentativa. L'abbinamento, infatti, può cambiare a seconda della qualità e quantità degli ingredienti usati durante la preparazione della pietanza.
L'indicazione qui riportata è rappresentativa. L'abbinamento, infatti, può cambiare a seconda della qualità e quantità degli ingredienti usati durante la preparazione della pietanza.
Piatto Colore del Vino Tipo del Vino Provenienza Note e Descrizione
Tortelli alla Zucca Bianco Spumante Franciacorta DOCG Dosaggio Zero Lombardia L'elevata tendenza dolce del piatto, data dalla pasta e dalla zucca, vengono ben bilanciate da effervescenza e acidità del vino. L'untuosità del condimento (Olio EVO) è ben contrapposta dall'alcolicità contenuta di un vino spumante
Pizza con Mozzarella di Bufala Bianco Asprinio di Aversa Campania La tendenza dolce della pasta e della mozzarella sono contrapposte all'acidità del vino che tende ad essere quasi aspro. Succulenza della mozzarella di bufala è ben contenuta da una beva sufficientemente alcolica
Antipasto (patatine, arachidi, ecc ecc) Bianco Spumante Prosecco Veneto Il Prosecco ben si adatta a qualunque tipo di antipasto. La sua acidità, i sentori floreali e fruttati tipici, la sua pronta beva, si sposano con le diverse preparazioni tipiche di un antipasto. Dalle patatine alle tartine, passando per grissini e arachidi il Prosecco è universale.
Tagliere di salumi e gnocco fritto Rosso Frizzante Bonarda o Lambrusco Emilia-Romagna Vini giovani, acidi ed effervescenti permettono di contrastare la grassezza dei salumi. Alcol e Tannino appena percettibile bilanciano l'untuosità dello gnocco fritto.
Tagliolini speck, zucchine e pomodoro Bianco Vernaccia San Gimignano Toscana Buon equilibrio tra la componente solida e quella liquida. Forse non è l'abbinamento perfetto, ma è molto intrigante.
Risotto al Barolo Rosso Barolo Piemonte Nel caso in cui un vino è usato nella preparazione della pietanza, è fortemente consigliato abbinare il medesimo vino.
Ostriche Bianco Sauvignon Blanc Loira - Francia Con le Ostriche è consigliabile abbinare Vini bianchi aciduli e NON frizzanti. L'effervescenza di alcuni Champagne potrebbe procurare una nota metallica che può risultare sgradevole.
Risotto agli Asparagi Bianco Sauvignon Blanc Friuli Venezia Giulia Gli Asparagi chiamano Sauvignon Blanc Italiano. I SB friulani, tendenzialmente erbacei, si adattano ottimamente alle sensazioni organolettiche degli asparagi
Uova Sode, Olio EVO, Pepe e Asparagi Bianco Sauvignon Blanc Friuli Venezia Giulia Gli Asparagi chiamano Sauvignon Blanc Italiano. I SB friulani, tendenzialmente erbacei, si adattano ottimamente alle sensazioni organolettiche degli asparagi
Scaloppa di fegato con prugne Bianco Chardonnay Alto Adige E' necessario bilanciare la tendenza amarognola e acida del piatto. Un vino morbido come quello proposto regala il giusto equilibrio alla bocca.
Trota salmonata Bianco Pigato (Riv. di Ponente) Liguria L'acidità, sapidità e alcolicità del vino sono troppo importanti per essere contrapposte alla discreta succulenza, grassezza e tendenza dolce del cibo. Abbinamento non tra i favoriti. Vini meno freschi (acidi) sono da prediligere.
Involtini di Bresaola con Caprino e Rucola Bianco Spumante Alta Langa Metodo Classico Brut Piemonte L'acidità e l'effervescenza dello spumante "giovane" sono leggermente predominanti nell'abbinamento. Aumentando il tempo di invecchiamento del vino, tutto diventa più equilibrato.
Branzino con salsa di zafferano Bianco Verdicchio Castelli di Jesi Sup. DOCG Marche Cibo con discreta succulenza, untuosità e tendenza dolce che si bilanciano ottimamente dalla parte alcolica del vino. Speziatura elevata (zafferano) mitigata dalla morbidezza del vino.
Formaggio di Fossa Rosso Amarone della Valpolicella Veneto Una tipologia di formaggi decisamente dotati di struttura, sapidità e aromaticità. In abbinamento un fino tra i più importanti a livello italiano. Piacevole la morbidezza del vino che contrasta con le durezze del formaggio.
Gorgonzola Bianco/Rosso Passito Fior d'Arancio DOCG (Veneto) / Porto Vintage (Portogallo) / Tockay (Ungheria) / Sauternes (Francia) Veneto e Estero Il formaggio possiede una persistenza in bocca quasi infinita. I tipi di vino proposti hanno le medesime caratteristiche che evitano un ritorno del formaggio. Grassezza e Tendenza Dolce sono ben contrapposte da acidità e sapidità dei vini.
Chiacchiere Passito Malvasia delle Lipari Sicilia Il vino, molto strutturato, sovrasta completamente il cibo.
Torta Sacher Sherry Pedro Ximénez Very Sweet Spagna Un dolce molto molto strutturato e persistente richiede un vino di pari caratteristiche. Qui lo Sherry "sovrasta" leggermente la torta al cioccolato grazie all'alcolicità e persistenza gusto-olfattiva molto importante del vino.
Torta Strudel di mele Passito Passito Fior d'Arancio DOCG Veneto Un accostamento interessante ed intrigante. Si nota una leggere persistenza del vino che tende a ritornare come retrogusto, ma è una sensazione molto piacevola e composta.
Crostata frutti di bosco Spumante Dolce Brachetto d'Acqui DOCG Piemonte Un buon accostamento, anche se il dolce proposto risulta leggermente più importante del vino.
Torta Chantilly Vino Dolce Moscato d'Asti Piemonte Ottimo accostamento. Il vino proposto è dolce e fermo, ma le sue caratteristiche sono ben bilanciate dalle sensazioni date da panna e crema della torta.
Cervo Rosso Lagrein Alto Adige Cibo e vino di struttura, ben integrati dalle loro caratteristiche
Filetto di Manzo Rosso Nero d'Avola Sicilia Cibo e vino in buon equilibrio, ma la morbidezza e l'intensità gusto-olfattiva del vino prevaricano un po' troppo il filetto. Un abbinamente da tenere in considerazione, ma non si devono escludere altri accostamenti.
Rosso Sassella Sup. DOCG Lombardia Filetto scottato ai ferri, con Olio EVO ed erbette aromatiche. L'abbinamento è risultato armonico con un Nebbiolo equilibrato che si contrapponeva alla succulenza del filetto.
Spaghetti con Bottarga Bianco Vernaccia di Oristano Sardegna
Zampone e Lenticchie Rosso Frizzante Lambrusco Emilia-Romagna Abbinamento perfettamente riuscito. Effervescenza in contrasto con la tendenza dolce del cotechino, tannino a togliere grassezza e succulenza.
Canederli in brodo Rosso Lagrein Alto Adige
Mozzarella in carrozza Bianco Falerno del Massico Campania
Capretto arrosto Rosso Agianico del Vulture Basilicata
Insalata di crostacei Bianco Verdicchio Sup Castelli Jesi Marche Vino alcolico e fresco per contrastare, rispettivamente, l'untuosità e la tendenza dolce del piatto del piatto